IL Centro Studi - Centro di Studi Preistorici e Archeologici di Varese

Vai ai contenuti

Menu principale:

IL Centro Studi

CHI SIAMO

Il Centro di Studi Preistorici
e Archeologici di Varese
 

è stato fondato nel 1953 dall'allora Direttore dei Musei Civici di Varese, 

Mario Bertolone, 

per supportare le attività del museo e le campagne di scavo 

(soprattutto all'IsolinoVirginia e a Castelseprio), 

pubblicare i risultati delle ricerche scientifiche e archeologiche

in Sibrium (la cui pubblicazione è iniziata nel 1954) 

e incrementare la biblioteca.

L'attività è proseguita negli anni e ora il Centro Studi è conosciuto nel mondo 

e la biblioteca specialistica archeologica –unica in Lombardia–, 

conta oltre 15.000 tra volumi e monografie con 330 testate di riviste di settore.
La Collana Sibrium, la cui pubblicazione è divenuta annuale dal 2012

i gli articoli sono sottoposti a Peer review,

è considerata tra le più qualificate riviste di settore,

in Area scientifica ANVUR 10 e 11, 

ed è presente in 203 tra Musei, Università ed Enti di 18 nazioni.

Il Centro Studi,

sia nell'ambito della propria mission
(studi, ricerche, valorizzazione, divulgazione e didattica)
sia perseguendo lo scopo
di collaborare nella valorizzazione
del Museo Civico Archeologico di Villa Mirabello
e del Museo Civico Preistorico Isolino Virginia,
ha promosso e intende ulteriormente promuovere
interventi rivolti alle scolaresche
e al pubblico in genere;
organizza convegni ed eventi culturali di rilievo
volti ad una sempre maggiore valotizzazione del patrimonio culturale lombardo.

diffusione-sibrium
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu